Pinacoteca di Siena: itinerario

La Pinacoteca di Siena offre un privilegio unico: attraversare secoli di storia dell’arte di una scuola di pittura locale, quella senese, a noi uomini e donne del ventunesimo secolo semplicemente spostandoci da una sala all’altra.

L’itinerario che vi riporto qui è quello che ho proposto durante le #invasionidigitali del 2013.

La Pinacoteca di Siena offre un privilegio unico: attraversare secoli di storia dell’arte di una scuola di pittura locale, quella senese, a noi uomini e donne del ventunesimo secolo semplicemente spostandoci da una sala all’altra.

Il perscorso inizia dal SECONDO PIANO
Pittura romanica duecento senese
SALA 1

Dossale Maestro di Tressa (part.): prima pittura datata 1215 #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 2

Madonna con bambino e santi di Guido da #siena con richiami bizantini #invasionidigitali #vivasiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Diotisalvi di Speme: realismo non del disegno ma nella cura dei dettagli #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Guido Graziano: colpiscono i colori tenui di rosa, verde e pervinca delle storiette #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


Pittura gotica senese con richiami bizantini
SALA 3

Madonna dei Francescani, Duccio. E’ più grande in foto che dal vivo! #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Invasori davanti alla Madonna della Misericordia di Simone Martini #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 4

Ugolino di Nerio, seguace di Duccio; molto drammatica la sua crocifissione #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


Pittura gotica trecento senese caratterizzata dal ritmo della linea e dalla preziosità del colore

SALA 5

Madonna con bambino ‘infans’ anziché ‘puer’ di Simone Martini #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Bambino salvato dalla caduta, Simone Martini: le buche pontaie on stage! #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Bambino salvato dalla caduta: urlo della mamma disperata (part. ) #invasionidigitali #vivasiena #trecentosenese #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Suggestivo affresco staccato di una Maestà di Lippo Memmi #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Adorazione dei magi di Bartolo di Fredi; i Magi per età e non per provenienza #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 6

Madonna Assunta di Bartolomeo Bulgarini, sembra un oggetto di oreficeria #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


Pittura gotica trecento senese rivolta a Giotto
SALA 7

Predella Madonna del Carmine di Pietro Lorenzetti (part.): scialle di preghiera #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Predella Madonna del Carmine di Pietro Lorenzetti (part.): acqua della fontana #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Predella Madonna del Carmine di Pietro Lorenzetti (part.): i cappelloni cardinalizi #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Una Madonna giottesca per volume l’Annunciata di A. L.. Belli i piccoli gioielli! #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Duplice punto di fuga che parte dal vaso di fiori nella Piccola Maestà di A.L. #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 8

Raro attributo per Sant’Agnese di solito raffigurata con un vaso di unguenti #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Errata corrige: l’attributo solito è l’agnello.

SALA 11

Dormitio Virginis, particolare di questa Annunciazione di Taddeo di Bartolo #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Tavola di Michelino da Besozzo, non senese, ma opera pregiata della Pinacoteca #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 12

Giovanni di Paolo notevole nelle predelle per linea mossa e nervosa da miniatore #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 13


Siamo nel quattrocento ma gli artisti senesi persistono con la prospettiva irrealistica

SALA 14

La ritrosia della Madonna Annunciata di Francesco di Giorgio Martini #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Sempre più umano il rapporto tra la Madonna e il Bambino, Matteo di Giovanni #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 15

Bernardino Fungai, Madonna del latte #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 16

Maestro dell’Osservanza, seguace dl Sassetta #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

La Madonna col Bambino del Sassetta #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

#invasionidigitali

Una foto pubblicata da Bruno Lambiase (@brunogeologo) in data:


SALA 17

Sano di Pietro predella con San Biagio che parla agli uccelli #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

S. di Pietro, Samaritana al Pozzo e mi torna i Duccio al @museothyssen #invasionidigitali #vivasiena #igersitalia #igerssiena

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 19

Arliquiera del Santa Maria della Scala, del Vecchietta #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Arliquiera del Vecchietta, particolare del verso con Santa Caterina da Siena #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Arliquiera del Vecchietta, particolare del recto con il Bacio di Giuda #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 23

P. degli Orioli, Nozze di Cana, dinamico l’oste che riempie le brocche di vino #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 26

Scultore senese della fine del Quattrocento #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Ma anche il panorama non manca alla #pinacoteca #siena #invasionidigitali Una foto pubblicata da Gaia Mini (@ya_gaia) in data:


PRIMO PIANO
Il cinquecento senese dei manieristi
SALA 27


SALA 29

Sant’Orsola e le undicimila vergini de il Riccio, allievo del Sodoma #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:


SALA 31

Deposizione della croce del Sodoma, trasferitosi a Siena dal Piemonte #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

La discesa agli inferi del Beccafumi #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia

Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

Part. della Discesa agli Inferi del Beccafumi: il diavolo schiacciato dalla lapide #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

 

L’arcangelo Michele scaccia gli angeli ribelli , Beccafumi: meraviglioso! #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena #igersitalia Una foto pubblicata da Amina Sabatini (@ami_saba) in data:

 

Altro particolare del Beccafumi #invasionidigitali #vivasiena #igerssiena

 

Una foto pubblicata da Gaia Mini (@ya_gaia) in data:

Il Beccafumi particolare di “San Michele scaccia gli angeli ribelli” Una foto pubblicata da Gaia Mini (@ya_gaia) in data:


Il percorso prosegue con alcune sale di artisti del seicento senese e poi si conclude al TERZO PIANO con la Collezione Spannocchi.

Potrebbero anche interessarti questi post:
La moda nell’arte Tre-Quattrocentesca di Siena
Il Sodoma in Pinacoteca
Soggetti profani nella Pinacoteca di Siena
Polittico di Santa Petronilla di Ambrogio Lorenzetti e Crocifisso con i dolenti in umiltà di Paolo di Giovanni Fei in Pinacoteca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *