Archivio della categoria: Da leggere

Monuments Men di ieri e di oggi a Siena

Monuments Men: Mentre le forze alleate stanno sferrando il loro attacco alla Germania lo storico dell'arte Frank Stokes ottiene l'autorizzazione da Roosevelt in persona per mettere insieme un gruppo di esperti che cerchi di recuperare le opera d'arte che Hitler ha fatto portare via e nascondere in previsione della costruzione del mastodontico Museo del Fuhrer. In caso di sconfitta del Reich l'ordine è di distruggerle. Si viene così a creare una compagnia formata da due storici e un esperto d'arte, un architetto, uno scultore, un mercante, un pilota britannico e un soldato ebreo tedesco per le traduzioni. (fonte: www.mymovies.it)

Poco dopo aver visto lo scorso inverno il film Monuments Men (passando il mouse sopra all locandina potete leggere la trama se non avete ancora visto il film) mi è capitato di assistere ad una lezione dal titolo La Cattedrale di Siena. Un cantiere infinito tenuto dall’Architetto Emanuela Carpano durante il ciclo di incontri culturali Il Saloncino. Un tè all’Opera organizzato dal Museo dell’OPA di Siena. In quell’occasione per la prima volta ho visto delle immagini di opere d’arte di autori senesi messi in salvo dai Monuments Men di Siena, e cioè della Regia Soprintendenza ai Monumenti e alle Gallerie, da eventuali bombardamenti durante la seconda guerra mondiale.

Continua a leggere