Archivio della categoria: Pinacoteca

Lo splendore dell’arte senese ai tempi di A. Lorenzetti

Pinacoteca di Siena: Pietro Lorenzetti, Pala del Carmine

In occasione di Febbraio al Museo ed in concomitanza con la Mostra Ambrogio Lorenzetti al Santa Maria della Scala di Siena il Centro Guide Turistiche di Siena ha proposto una visita guidata alla Pinacoteca di Siena per una full immersion nell’arte senese dalle origini ai tempi di Ambrogio Lorenzetti.

Io amo la Pinacoteca di Siena e con gioia partecipo ad iniziative del genere quando mi è possibile.

In fondo al post ti metterò i link ad altri miei reportage, e non, che riguardano la Pinacoteca di Siena così non appesantisco la lettura di questo.

La nostra guida è stata Ilaria Bichi Ruspoli, impeccabile come sempre nella sua esposizione.

Iniziamo quindi!

Sono sicura che sarà un piacere per chi come me ama la Pinacoteca e un  approfondimento per chi ha già visto la Mostra di Ambrogio Lorenzetti.

Pinacoteca di Siena: Niccolò di ser Sozzo e Luca di Tommé, La Madonna con Bambino, angeli e santi

Continua a leggere

Prima Edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio

Prima edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio: Arte e paesaggio nei dipinti della Pinacoteca di Siena

Sano di Pietro, Annunciazione ai pastori.

In occasione della Prima Edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio dello scorso 14 marzo promossa dal MiBACT in attuazione della Convenzione Europea del Paesaggio (DM 457/2016) la Pinacoteca di Siena ha proposto un percorso guidato alla scoperta del rapporto tra Arte e paesaggio nei dipinti della Pinacoteca di Siena a cura di Maria Mangiavacchi.

Lo scopo di questa giornata, per noi, è quella di sensibilizzarci a riscoprire il valore del nostro patrimonio paesaggistico.

Mangiavacca ha introdotto il percorso leggendo le definizioni contenute nell’ Articolo 1 del Capitolo 1 della Convenzione:
Continua a leggere

Soggetti profani nella Pinacoteca di Siena

Pinacoteca di Siena: Enea fugge da Troia (1508/9), Girolamo GengaNella scorsa visita alla Pinacoteca di Siena per il ciclo Turisti per casa la nostra guida Lisa Barbagli ha sottoposto alla nostra attenzione quattro opere di soggetto profano che si trovano in questo museo, luogo per eccellenza della pittura di scuola senese del Duecento-Trecento; ma, come ci è stato detto anche nelle visite precedenti, in Pinacoteca troviamo principalmente soggetti religiosi sia perché nel Duecento-Trecento le opere erano commissionate per la maggior parte dalle Chiese e luoghi di culto e sia perché le opere presenti in Pinacoteca provengono dalle diverse soppressioni.

Come di consueto, ecco il mio reportage.

Continua a leggere