Archivio della categoria: #LIBRI

Le vostre zone erronee di Wayne W. Dyer

Le vostre zone erronee di Wayne W. Dyer

Le vostre zone erronee di Wayne W. Dyer.
Decima edizione Best Bur 2017.

Dunque, quest’anno si sta dimostrando un anno particolare per me. Interessante, pieno di novità da una parte, faticoso ed emotivamente impegnativo dall’altra.

Prendere coscienza del fatto che d’ora in poi, statisticamente parlando, sono meno gli anni che mi restano da vivere di quelli già vissuti (ho compiuto 50 anni a gennaio, per chi non lo sapesse) fa un certo effetto che diventa più intenso per il fatto che le forze fisiche non è che vadano a rinvigorirsi ma anzi.

A volte ho pensato anche qualcosa tipo ‘certo, è buffa la vita; quando ero giovane ero in balia di emozioni altalenanti che, diciamoci la verità, non è che mi facessero stare benissimo. Ora che ho raggiunto un certo equilibrio e mi sento serena e con tanta voglia di migliorarmi c’è l’impermanenza della realtà che incombe e che mi indispettisce come a dire: cosa me ne faccio di questo equilibrio e di questa voglia di crescita personale se il tempo rimasto è quello che è?’.

La vita però mi sorprende ancora e mi ha risposto e rassicurato attraverso il libro Le vostre zone erronee di Wayne W. Dyer scritto nel 1978 e di una attualità disarmante.
Continua a leggere

Le nostre anime di notte di Kent Haruf

Le nostre anime di notte di Kent Haruf

Le nostre anime di notte di Kent Haruf per NN Editore.

Succede che qualcuno pubblica su Facebook la copertina di un libro con una citazione, io sono collegata in quel momento alla mia time line, intercetto il post e in un nano secondo decido di acquistare il libro e leggerlo sicura di trovare una bella storia delicata, profonda nel messaggio e leggera nella forma.

Ed è stato così.
Continua a leggere

Ho imparato a ridere di Richard Romagnoli

Ho imparato a ridere di Richard Romagnoli

Semina un pensiero e raccoglierai le azioni,

semina azioni e raccoglierai delle abitudini.

Semina delle abitudini e raccoglierai il tuo carattere,

semina il tuo carattere e raccoglierai il tuo destino.

Il destino dipende dal carattere,

il carattere dipende dalle abitudini,

le abitudini dipendono dalle azioni,

e le azioni dipendono dai pensieri.

Pensiero e destino sono interconnessi.

-Sathya Sai Baba

Tratto dal libro Ho imparato a ridere di Richard Romagnoli per EIFIS Editore.
Continua a leggere